News:

SMF - Just Installed!

Main Menu

Riduttori di calibro

Started by am, Wednesday - 07/February/2024 - 08:27

Previous topic - Next topic

am

Oggi propogo una domanda su una questione sulla quale non vi è grande certezza.

I riduttori di calibro sono da denunciare, sono legali?

A quanto emerge da una ricognizione normativa nonche del sentire comune sembra che si delineino 3 casi.

1) Conversione in un calibro inferiore che varia dalla sola canna a un blocco canna/otturatore/carrello etc: Sicuramente da denunciare in quanto sono tutte parti fondamentali.

2) Bossolo riduttore, non da denunciare in quanto non parte di arma, non riferibile  ad una arma specifica, legale nell'utilizzo perchè non si aumentano le potenzialità offensive fino a quando non si usa un bossolo riduttore con sezione rigata in una canna liscia.

3) Canna ridotta a inserimento: Dal punto di vista tecnico è un bossolo riduttore  più lungo e non una canna vera e propria perchè se no lo sarebbe qualsiasi tubo non cieco in cui si può inserire un proiettile (per assurdo sarebbero canne diversi tubi idraulici che hanno esattamente la dimensione per accettare un calibro 12 oppure un calibro 16). Però non ci scommetterei

Secondo la vostra esperienza queste interpretazioni sono corrette?

Amministratore e fondatore

Caso 1: si

Caso 2: si (anche fosse rigato non importa)

Caso 3: no; la canna riduttore è una vera canna perchè ha camera di cartuccia ed è rigata. (*non ho visto canne lisce riduttori). Non lo è quindi un tubo dell'acqua che non ha camera di cartuccia.
Le canne riduttore vanno denunciate come canne extra, sono bancate e riportano numero di matricola.

PS: *per le canne lisce esistono bossoli estremamente lunghi da utilizzare in armi basculanti, rari e a cavallo della Legge per cui oggi è meglio evitarli (per altro non sono prodotti se non in modo casalingo).
Copyright Tiropratico.com® 1980 - 2023 over forty years of experience at your service
Il piu' completo portate Italiano sullo sport del tiro -Tiropratico.com™ - 2023©

Antonio PR

#2
Quote from: Amministratore e fondatore on Wednesday - 07/February/2024 - 16:10Caso 2: si (anche fosse rigato non importa)

Caso 3: no; la canna riduttore è una vera canna perchè ha camera di cartuccia ed è rigata.


Buonasera,

mi permetto di sollevare un dubbio riguardo all'affermazione "anche fosse rigato non importa".
A mio modesto parere, se un riduttore di calibro è rigato e, ovviamente, ha la camera di cartuccia, ricade a tutti gli effetti nel Caso 3, non avendo alcuna rilevanza legale/normativa la diversa lunghezza della rigatura.

Vi prego caldamente di smentirmi, così mi sentirò legittimato ad acquistare (e non denunciare) un bel riduttore di calibro rigato (affermazione volutamente provocatoria...  ;)  ).

Cordiali saluti.
Antonio

Amministratore e fondatore

L'affermazione (3) tre vuol esprimere quanto segue:
una canna riduttrice, completa di camera di cartuccia, sia essa rigata che liscia, è equiparabile a una canna per arma da fuoco e come tale deve essere denunciata, cioè come canna di ricambio o canna aggiuntiva, deve quindi avere numero di matricola ed essere bancata.

Molti armaioli un tempo forgiarono canne riduttrici (specialmente per canne liscie) senza matricole e punzoni e di questi oggetti si trovano ancora in circolazioni molti pezzi tra i vecchi cacciatori. Questi "arnesi" sono fuori regole e quindi non esistono.

Non capisco il dubbio, la lunghezza della canna non ha alcuna importanza se si tratta di canna (sia lunga che corta) sempre canna è, cioè ha caratteristiche ben distintive e diverse dal tubo dell'acqua.
Copyright Tiropratico.com® 1980 - 2023 over forty years of experience at your service
Il piu' completo portate Italiano sullo sport del tiro -Tiropratico.com™ - 2023©

Antonio PR

#4
Quote from: Amministratore e fondatore on Saturday - 10/February/2024 - 08:21Non capisco il dubbio, la lunghezza della canna non ha alcuna importanza

Concordo pienamente: la lunghezza della canna non ha alcuna importanza!

Il dubbio riguarda la seguente affermazione:

Quote from: Amministratore e fondatore on Wednesday - 07/February/2024 - 16:10Caso 2: si (anche fosse rigato non importa)

Amministratore e fondatore

#5
2: espressione bossolo, quindi la rigatura è praticamente inesistente salvo in alcuni vecchi riduttori per cal. 12" in cui potevano trovare posto le .22lr (ma solo rari)...per quanto riguarda i bossoli riduttori per carabina (o comunque canna rigata) non possono essere rigati (per questioni balistiche).


Copyright Tiropratico.com® 1980 - 2023 over forty years of experience at your service
Il piu' completo portate Italiano sullo sport del tiro -Tiropratico.com™ - 2023©

am

Adesso scusate ma ho un altra domanda non direttamente inerente.

Tra diversi fucili calibro 12 che ho ricevuto in eredità ve ne sono due il cui peso riportato sulla canna non coincide con quello che ho misurato (sono più leggere di una 30ina di grammi). Strano ma ambo hanno degli strozzatori esterni. E' possibile che che siano stati modificati con filetto per accogliere strozzatori esterni?

Sono ambo fucili dei primi anni 60, se la modifica fosse avvenuta prima del 1975 non sarebbe stato reato ma ora come provare che non sono armi alterate?

Per evitare ogni inconveniente non li porto da nessuna parte.

Le canne sono già state controllate dagli ufficiali di PS a livello di matricole e non penso che si siano mai posti questa domanda, io tanto non vado a caccia e al limite, se volessi, potrei portarli al piattello.

Sono armi che possono dare problemi?

Antonio PR

#7
Buonasera,

la differenza di peso di circa 30 grammi indica, a mio parere, che, oltre ad essere stata filettata, la canna è stata accorciata di alcuni millimetri (per rimuovere la sede del mirino?).

Se la differenza di peso fosse superiore a 100 o 150 grammi, potrebbe indicare la rimozione della strozzatura originale.
Queste due canne, in origine, erano strozzate o erano cilindriche?

Mi dicono (non ne ho esperienza diretta) che tali modifiche possono essere "legalizzate" facendo bancare la canna al BNP di Gardone vT.

Cordiali saluti.
Antonio

am

Direi che le canne erano due stelle, possibile che la strozzatura originale sia stata rimossa.
Se fatta adesso 'operazione potrebbe essere resa più legale con un passaggio al banco di prova, però attenzione non è quello che sicuramente fa la legalità. Il reato di alterazione di arma è generico e non è che se il banco di prova te le ribanca allora che non vi è stata alterazione.
La chiave pernso che sia la formulazione che dice che deve  essere stata aumentata la potenzialità offensiva, il taglio di una parte della canna potrebbe perchè rende l'arma più corta, però penso sia dibattuto.

I problemi che vedo sono i seguenti:

1) I fucili hanno le canne intercambiabili, se ne monto una più corta ho alterato l'arma?

2) In questi ultimi tempi sembra che il riconoscimento normativo più usato sia che non si trasformi un arma lunga in un arma corta, se così non fosse allora anche cambiare il calcio o il calciolo sarebbe alterazione se riducesse anche di un millimetro la dimensione dell'arma.

3) Incorre nel reato chi ha materialmente alterato l'arma, non chi la detiene

4) Se la modifica è intervenuta prima del 1975 allora non può esservi reato perchè non esisteva la legge che non può normare situazioni pregresse

Siccome i fucili sono dei primi anni 60 e io sarò il quarto, quinto proprietario penso ci siano i presupposti per sostenere che la modifica sia stata fatta molto tempo fa.

Per non saper ne leggere ne scrivere all'ultimo controllo ho chiesto agli ufficiali di ps di controllare le canne e loro hanno detto che è tutto a posto, comunque li tengo in vetrina e al limite li uso solo nella mia proprietà per piatello, non li porto fuori.

Amministratore e fondatore

#9
..........  :'( Meno male non fate i periti altrimenti mandereste la gente in galera per nulla. ::)
D'ora in poi guai a lamentarsi dei Carabinieri !

Se sono armi che hanno oltre 50anni, come fate a stabilire che sono state alterate illegalmente ?
Se il lavoro fosse stato fatto da un armaiolo autorizzato nel 1970 ?
Se l'arma o le armi sono state acquistate nello stato in cui si trovano ....... quale sarebbe il problema ?
Copyright Tiropratico.com® 1980 - 2023 over forty years of experience at your service
Il piu' completo portate Italiano sullo sport del tiro -Tiropratico.com™ - 2023©